Dedicato a Jane Austen

JASIT logoQuando è nata la Jane Austen Society of Italy?

Il sito www.jasit.it nasce il 28 gennaio 2013, come testimonia il primo post pubblicato. Come apparirà evidente agli appassionati di Jane Austen, la data non è casuale: noi cinque fondatori della Jane Austen Society of Italy (JASIT) abbiamo scelto un giorno significativo nella cronologia austeniana, cioè il duecentesimo compleanno di una delle sue opere più amate, “Orgoglio e Pregiudizio”, che fu pubblicata il 28 gennaio 1813.

Proprio di Orgoglio e Pregiudizio è stata di recente pubblicata dalla Marvel una riduzione a fumetto. Se diciamo Marvel pensiamo a Wolverine o Iron Man, cosa c’entrano le eroine di Jane Austen?

Nancy Butler, l’autrice incaricata dalla Marvel americana di adattare i romanzi della Austen, nell’introduzione a “Orgoglio e pregiudizio”, racconta di aver notato e discusso con gli editor della casa editrice il fatto che una fetta importante di pubblico restava fuori dalle fumetterie – in senso letterale, cioè, quando lei entrava in fumetteria vedeva questa pletora di dodicenni che ciondolavano fuori mentre i fratelli e i fidanzati entravano a far razzia dei loro titoli preferiti. Butler notò che le eroine che in quel momento andavano per la maggiore sembravano comunque pensate per un pubblico di adolescenti maschi, non scattava alcuna empatia da parte delle ragazzine. Nel frattempo si inaugurava la collana di classici, così accanto a titoli come “L’isola del tesoro” lei propose la Austen, sembrò un’ottima idea e la Marvel chiese a lei di occuparsene. Il successo di vendite dimostra che avevano ragione.

Pregiudizio, nella riduzione della Marvel

Che valore aggiunge la dimensione del fumetto a Orgoglio e pregiudizio?

Tra tutti i derivati di “Orgoglio e pregiudizio” (prequel, sequel, musical…), credo che questo del fumetto sia uno dei più interessanti. Non solo perché amo il genere, ma nello specifico per la fedeltà al linguaggio austeniano, qui al contrario di altri fantasiosi adattamenti non è stato stravolto niente, solo al limite accorciato e adattato. O&P è un romanzo dai dialoghi vivacissimi, quindi il fumetto è una delle sue destinazioni più riuscite.

Più in generale qual è il progetto della Jane Austen Italian Society?

La JASIT nasce dalla voglia di noi cinque fondatori di creare un gruppo che si occupi, per ora sul web e in futuro anche con iniziative di tipo diverso, di divulgare il materiale esistente in italiano su Jane Austen con un’attenzione particolare ai saggi critici e biografici, senza naturalmente trascurare le nuove uscite e la possibilità di dare impulso a traduzioni di libri in altre lingue e a scritti originali in italiano.

Becoming Jane, un momento del film del 2007 con Anne Hathaway

Come sta andando?
La nostra attività ha tante sfaccettature quante sono le esigenze di chi vuole conoscere e approfondire la materia austeniana, da lettore o da studioso, attingendo a materiale in lingua italiana.

Alcune attività sono presenti in modo costante: l’annuncio di una novità editoriale in italiano, un evento (conferenze, incontri, ecc.) in giro per l’Italia, il recupero di articoli apparsi sulla stampa italiana. Altre attività sono più estemporanee, come la traduzione di articoli particolarmente interessanti apparsi sulla stampa estera, soprattutto anglo-americana, oppure gli approfondimenti scritti da noi stessi o da collaboratori esterni.

Abbiamo creato pagine specifiche, che teniamo costantemente aggiornate, con l’intento di fornire ulteriori strumenti di informazione e ricerca. Ad esempio, la pagina “Bibliografia Italiana” proponiamo l’elenco dei testi (biografie, saggi e articoli) pubblicati in italiano. La pagina “Jane Austen Study Guide” è dedicata a chi deve redigere una tesi di laurea, o una tesina per un esame, o più semplicemente uno scritto di tipo saggistico su Jane Austen, ed elenca una bibliografia essenziale di testi testi biografici e critici sulla vita e l’opera di Jane Austen utili per questo scopo (per evidenti ragioni, la maggior parte di essi sono in inglese).

Post-Arte-Epistolare-L29

Inoltre, per facilitare il reperimento di quanto pubblichiamo sul sito, accanto agli strumenti di navigazione di uso comune, come “Cerca”, “Categorie”, “Articoli del mese” e “archivi”, abbiamo aggiunto una pagina con “Indice degli articoli” divisa per anno.

Infine, nella colonna di destra abbiamo scelto di aggiungere un “Calendario Eventi Austeniani” in cui annotare gli eventi di interesse: la pubblicazione di un libro, una conferenza, una presentazione, l’uscita di un film, ecc.
Naturalmente, non manca la pagina “Chi siamo” per raccontare come è nata JASIT, che cosa si prefigge di fare e chi la anima.

Che cosa avete in mente per il futuro?
Continueremo su questa strada, pubblicando in italiano tutto ciò che potrà essere utile a chi vuole approfondire la conoscenza di Jane Austen, da studioso o semplice appassionato.

Vai a Jane Austen Society of Italy.

Grazie a Nadia Terranova (qui il suo blog), che ha curato la traduzione di Orgoglio e Pregiudizio per la Marvel, per aver partecipato all’intervista insieme allo staff di JASIT.


Recent Posts

-