Archivi tag: intolleranza latticini

La sfida di una Cucina Tollerante

Per cominciare mi piacerebbe che ci raccontaste come è nato il sito, qual è stata l’idea iniziale?

Il blog è nato quasi per scherzo, da una provocazione. Durante una chiacchierata su Skype, ho detto al mio ragazzo che potevamo trasferire il mio ricettario di famiglia (tutto senza latticini) in un blog su internet, convinta che mi avrebbe preso per matta! Al contrario l’idea lo ha stuzzicato e si è subito proposto di curare la parte fotografica, così abbiamo iniziato e lentamente siamo cresciuti, perfezionando le ricette, la tecnica di impiattamento e presentazione, la fotografia e, naturalmente, ampliando il ricettario e ricercando sempre nuovi ingredienti e preparazioni.

cucina tollerante, succo d'uva

Dalle iniziali ricette senza latte, burro e affini, siamo passati alle ricette senza glutine, ai dolcificanti naturali, ecc.. Oltre a trovare alternative agli ingredienti che possono dare problemi alimentari abbiamo cercato anche di inserire alimenti più naturali nelle nostre ricette, senza però rinunciare al gusto!

Come chi riesce a trovare nelle limitazioni una risorsa per la propria creatività siete riusciti a usare l’intolleranza alimentare per arricchire il vostro menu, è stato un percorso difficile? 

Difficile non è il termine che useremmo. La partenza è stata facilitata dal ricettario: io non mangio latticini praticamente dalla nascita quindi utilizzo abitualmente ingredienti “tolleranti”. Per raggiungere un risultato soddisfacente senza utilizzare, ad esempio, il glutine abbiamo dovuto approcciarci a un mondo nuovo, studiando e sperimentando tanto, con esiti non sempre positivi. Sorridiamo sempre nel ricordarci dei “Pan di Sasso”, il primo tentativo – mal riuscito – di togliere il glutine dalla ricetta dei nostri crakers senza lievito che ci erano piaciuti tanto. Gli stimoli a crescere e diversificare sono stati tantissimi: più studiavamo e sperimentavamo, più ci si apriva un mondo di tecniche, ingredienti e preparazioni che stuzzicavano la nostra fantasia. Si dice che l’appetito vien mangiando, ma mangiando si impara anche, e quindi si va in giro, si assaggia, e si prova a replicare, a variare, insomma… ricerca continua! Non diciamo che sia facile, ci vuole metodo e a volte si cucina anche quando non si ha molto tempo o siamo stanchi, ma basta trovare gli stimoli giusti.

cucina tolletante, gamberi

Nel vostro sito – Cucina Tollerante – coniugate temi diversi, come fate a tenerli insieme?
La più grande lezione imparata dal nostro blog è la varietà: in qualsiasi negozio in cui ci rechiamo, dal grande supermercato al negozio bio, abbiamo a disposizione tantissimi ingredienti, ma quanti davvero ne conosciamo? Continua a leggere